Perché le crociate.

A proposito di Crociate, rincariamo la dose dedicandovi il nono volume della nostra biblioteca virtuale.
Le Crociate è uno di quegli argomenti su cui vale la pena fermarsi un po’ più a lungo, essendovi stato scritto sopra tutto e il contrario di tutto, mescolando anche situazioni molto diverse tra di loro, dal Colonialismo ottocentesco all’attuale panorama del Medio Oriente.
Per capire che cosa furono veramente le Crociate è necessario porsi una domanda fondamentale: perché? Da dove vengono fuori e come si affermò il concetto stesso di Crociata? E per scoprirlo sentiamo un punto di vista un po’ insolito ma prezioso, quello di Giorgio Fedalto, per molti anni docente di Storia Bizantina all’Università di Padova e autore tra l’altro di tre monumentali volumi su La Chiesa latina in Oriente.  
Già il titolo è eloquente: Perché le Crociate. Saggio interpretativo. Il Fedalto, infatti, con questo volume, indaga sulle cause che portarono nell’Europa dell’XI secolo ai pellegrinaggi armati per liberare i luoghi santi occupati dai Turchi Selgiuchidi, e sul ruolo che ebbe in tutto questo il mondo bizantino.
Uno studio pubblicato nel 1980, ma per molti aspetti ancora valido, soprattutto perché evita semplificazioni e offre un punto di vista originale, quello del bizantinista, su un argomento che ha ancora molto da svelare.

Cliccare sulla copertina per leggere il libro

Cliccare sulla copertina per leggere il libro

Annunci

Informazioni su Mercuriade

Buongiorno a tutti! Sono un'aspirante paleografa con la vocazione per la scrittura e il pallino del Medioevo e delle sue storie. Amo la lettura, la buona musica, la poesia, la filosofia, l'arte, il cinema: in breve, qualunque espressione del buono, del bello e del vero. Nel 2011 ho vinto l'VIII edizione del premio letterario "Il racconto nel cassetto" con il racconto "Il Tamburo delle Sirene", pubblicato dalla Centoautori in "Il Tamburo delle Sirene e altri racconti" (2012). Ho collaborato con il sito di Radio CRC e ora collaboro con il giornale on-line "Citizen Salerno" e con la rivista on-line "Rievocare". Faccio parte del gruppo di living history "Gens Langobardorum" e sono membro di varie associazioni culturali tra cui la "Veritatis Splendor" e la "Felix".
Questa voce è stata pubblicata in Biblioteca. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Perché le crociate.

  1. marzia ha detto:

    Questo bel tomo di Giorgio Fedalto ha un aspetto da urlo..
    Le Crociate son appetibilissime anche per motivi familiari ( come avrà modo prima o poi, di spiegarti Nicola)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...