Mercuriade (1250-60)

IMG_7463 mod

In realtà il suo vero nome sarebbe Margherita di Matteo di Salerno, ma ormai nell’ambiente dei medici di Salerno tutti la conoscono come Maestra Mercuriade.

IMG_7459 mod

È nata attorno al 1232 da una famiglia di commercianti di pesce a Vietri, borgo marinaro alla periferia di Salerno, ed è stata dapprima oblata al monastero femminile di San Giorgio, poi allieva di donna Sabella Castellomata, nobile salernitana e maestra di medicina. Con il suo aiuto, ha sostenuto l’esame davanti all’ufficiale dell’imperatore e ai maestri di Salerno, grazie al quale è stata abilitata ad esercitare la medicina.

IMG_7461 mod

 Prima medico personale della nobile famiglia Rufolo di Ravello, poi dei Sanseverino di Marsico, è autrice di quattro trattati di medicina in Latino: “De crisis“, “De febre pestilenti“, “De curatione vulnerum” e “De unguentis“. È in contatto epistolare con Tommaso d’Aquino, suo direttore spirituale, con cui ama discutere di teologia e filosofia della natura.

IMG_7462 mod


Solitamente indossa un abito di lana verde scuro, nel Sud Italia il colore distintivo del medico, ornato di semplici ricami bianchi.

IMG_7468 mod

Info e contatti
Fiocchetto rosa per “Il Tamburo delle Sirene”

Annunci