Archivi categoria: Itinerari

Salerno, storia semisconosciuta di un porto

In età longobarda, Salerno non aveva un unico porto, ma piuttosto un nugolo di scali tra la città e il fiume Sele, la cui foce costituiva un approdo importante, come testimonia anche il geografo arabo Al-Idrisi. Fin dall’epoca bizantina, però, … Continua a leggere

Pubblicato in Itinerari | Lascia un commento

La metamorfosi di una città: Salerno dai Longobardi ai Normanni.

Ogni città che si rispetti ha bisogno di un mito di fondazione.E quello di Salerno non si colloca, come si potrebbe pensare, in età longobarda, con la rifondazione da parte di Arechi: avviene invece in età normanna, nel momento in … Continua a leggere

Pubblicato in Itinerari | 1 commento

I colori di Santa Maria de Lama

Questa chiesa, incastonata in fondo ad una serie di gradoni che da Via Torquato Tasso scendono verso S. Pietro a Corte è ormai diventata uno dei punti di riferimento culturali di Salerno. L’ultimo evento che ha ospitato, il 15 marzo … Continua a leggere

Pubblicato in Itinerari | 1 commento

Passeggiata nella Storia: Salerno dai Normanni agli Aragonesi

Una cosa da dire subito sulla Salerno medievale, è che non è una città che nasce da un’idea chiara, fin da quando, nella seconda metà dell’VIII secolo, Arechi II ne fa la sua capitale: cresce semplicemente su se stessa, conservando … Continua a leggere

Pubblicato in Itinerari | Lascia un commento

Salerno tra le Vie Longobarde d’Europa

Il 29 gennaio 2016 sarà una data da annotare per Salerno: al Salone del Gonfalone del Palazzo di Città si svolgerà un workshop internazionale che sancirà definitivamente l’ingresso della città e del suo territorio, insieme ad un’ampia porzione del Sud … Continua a leggere

Pubblicato in Itinerari, Medioevo e attualità | 2 commenti

Per il gioiello di Ariberto altri mille anni di splendore

di Armando Torno Viaggio nella Basilica «donata» nel 1007 dall’ arcivescovo di Milano. Il colle di Galliano, nel Nord della Brianza, confina ormai con le case di Cantù. Le costruzioni degli anni ’60 e la politica edilizia che ha devastato … Continua a leggere

Pubblicato in Arte, Itinerari | Lascia un commento

Quando il saio era di moda: Tommaso Sanseverino e la corte francescana dei d’Angiò.

Dal 26 giugno scorso è di nuovo possibile ammirare una meraviglia poco conosciuta, che troneggia a fianco dell’altare maggiore del convento francescano di Sant’Antonio a Mercato Sanseverino: il monumento funebre del signore di quelle terre, il conte Tommaso Sanseverino di … Continua a leggere

Pubblicato in Arte, Itinerari, Storia & Personaggi | 1 commento