La Canzone del Mare

La Chanson de Toile è un genere che mi ha sempre affascinato. Canzoni intonate da voci di donna mentre le loro mani filano o tessono, di volta in volta delicate, appassionate, a volte perfino sfrontate, ma sempre velate di malinconia.
Dedico questa mia Chanson de Toile alla mia cara amica Madonna Eloisa, immaginandola tessere al suono di questa canzone mentre intreccia l’ordito ad una trama di struggente nostalgia per un amore lontano, lontano quanto il mare ch’egli ha attraversato per imbracciare le armi in difesa del Santo Sepolcro.

Filiamo noi cantando
La lana nella cesta.
O mare, mare, mare!
Sediamo agitando
Il fuso sulla testa.
O mare, mare, mare!

Cantiamo, su, cantiamo,
i passati giorni colmi di luce.

Dal sorgere del sole
Al cader delle stelle,
Cantiamo ciò che duole,
Le perdute ore belle.
O mare, mare, mare!

Cantiamo, su, cantiamo,
i passati giorni colmi di luce.

Danza, danza la spola
Al suono della voce.
Pare proprio una croce,
appesa a un filo e sola.

In Oltremare andò colui che amo.
Io chiamo chi partì senza tornare.
Cantiamo, su, cantiamo,
o mare, mare, mare!

Questa poesia è pubblicata anche sul sito: http://www.aphorism.it/federica_garofalo/poesie/la_canzone_del_mare_chanson_de_toile/

Annunci

Informazioni su Mercuriade

Buongiorno a tutti! Sono un'aspirante paleografa con la vocazione per la scrittura e il pallino del Medioevo e delle sue storie. Amo la lettura, la buona musica, la poesia, la filosofia, l'arte, il cinema: in breve, qualunque espressione del buono, del bello e del vero. Nel 2011 ho vinto l'VIII edizione del premio letterario "Il racconto nel cassetto" con il racconto "Il Tamburo delle Sirene", pubblicato dalla Centoautori in "Il Tamburo delle Sirene e altri racconti" (2012). Ho collaborato con il sito di Radio CRC e ora collaboro con il giornale on-line "Citizen Salerno" e con la rivista on-line "Rievocare". Faccio parte del gruppo di living history "Gens Langobardorum" e sono membro di varie associazioni culturali tra cui la "Veritatis Splendor" e la "Felix".
Questa voce è stata pubblicata in Messaggi personali racconti & poesie. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La Canzone del Mare

  1. Sara Casti ha detto:

    Grazie mille del pensiero, delle parole e delle emozioni.
    Grazie e non ho io le parole per descrivere quanto mi faccia piacere ricevere un regalo così particolare, così speciale, così unico.
    Grazie di cuore.

    Madonna Eloisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...