Donne anglonormanne in battaglia: guerriere, strateghe o leader?

E, continuando il discorso sulle donne guerriere, riporto un’altra chicca interessante: è la traduzione mia di un interessante articolo dello storico belga Jean Truax (autore tra l’altro di un interessantissimo articolo che sfata il mito di Sant’Agostino nemico delle donne):

Anglo-Norman Women at War: Valiant Soldiers, Prudent Strategists or Charismatic Leaders?, in “The Circle of War in the Middle Ages: Essays on Medieval Military and Naval History”. a cura di Donald J. Kagay e L.J. Andrew Villalon. Woodbridge: Boydell, 1999. Pp. 111-125.

Cliccare sull’immagine per leggere il documento.

Annunci

Informazioni su Mercuriade

Buongiorno a tutti! Sono un'aspirante paleografa con la vocazione per la scrittura e il pallino del Medioevo e delle sue storie. Amo la lettura, la buona musica, la poesia, la filosofia, l'arte, il cinema: in breve, qualunque espressione del buono, del bello e del vero. Nel 2011 ho vinto l'VIII edizione del premio letterario "Il racconto nel cassetto" con il racconto "Il Tamburo delle Sirene", pubblicato dalla Centoautori in "Il Tamburo delle Sirene e altri racconti" (2012). Ho collaborato con il sito di Radio CRC e ora collaboro con il giornale on-line "Citizen Salerno" e con la rivista on-line "Rievocare". Faccio parte del gruppo di living history "Gens Langobardorum" e sono membro di varie associazioni culturali tra cui la "Veritatis Splendor" e la "Felix".
Questa voce è stata pubblicata in Donna e donne. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...